Vai alla Homepage

Benvenuto nella tua Comunità, Ospite 23 Set 2014 06:17
  Homepage Chi Siamo Membri Download Forum Edicola Tam Tam Contattaci  

Indice del forum   FAQ ForumFAQ Forum   CercaCerca  Gruppi utentiGruppi utenti  ProfiloProfilo  Discussioni controllateDiscussioni controllate  Forum controllatiForum controllati
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Successivo
Autore Messaggio
PiedoloOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 10 Nov 2005
Messaggi: 904
Località: Monfalcone / Venezia
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2012 - 21:49 Rispondi citando Torna in cima

Hahahahahahahhahahaahhhahahahahahhahhahahaahha
Profilo Homepage
poneraOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 06 Set 2005
Messaggi: 855
Località: Milano
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2012 - 22:10 Rispondi citando Torna in cima

Visita n.81.436 la 103 ma. in quattro ore legga il link inserito in www.facebook.com/giossone34 di Live Science che incomincia così: Chimpanzè don't like bartering. O.K.?
Profilo Invia email Homepage MSN messenger
PiedoloOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 10 Nov 2005
Messaggi: 904
Località: Monfalcone / Venezia
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2012 - 22:28 Rispondi citando Torna in cima

E quindi? E tutti gli articoli che hai riportato prima e che invece dicono esattamente il contrario? Adesso che hai trovato questo non contano più nulla?
Ma l'articolo tu l'hai letto? Ti riporto un paio di estratti.

"They proved willing to trade if they could trade something they did not like much, such as carrots, for something they liked a lot, such as grapes."
"They're perfectly capable of barter, but they don't do so in a way which will maximize their outcomes." Questo lo dice la tua cara Brosnan. Ovvero dice che sono perfettamente capaci di barattare, ma non lo fanno per massimizzare i risultati. Quindi semmai la tua teoria va rivista perchè la differenza tra uomini e scimpanzè sta nel fatto che i primi conservano il cibo con lo scopo specifico di barattarlo con altro. Gli scimpanzè che invece consumano subito il cibo, non per questo non lo scambiano sul momento o, come è stato dimostrato, non sono capaci di barattare favori.

Infine
""We figure the human sense of barter is a new arrangement," she added. "What its evolution might be linked with is an open debate — it could have been abstract thinking, or the development of symbols, or the development of language. I think the development of language is the most likely choice, as it grants the ability to interact with a third party who can step in and protect one's rights during bartering." Ovvero "Abbiamo pensato che la sensibilità umana per il baratto sia una nuova conquista. Si dibatte apertamente su cosa possa essere collegato alla sua evoluzione. Potrebbe essere il pensiero astratto, o lo sviluppo di simboli o lo sviluppo del linguaggio. I penso che lo sviluppo del linguaggio sia la scelta più azzeccata, poichè garantisce l'abilità di interagire con una terza parte che può intervenire e proteggere il diritto di uno durante il baratto". E queste sono altre parole della Brosnan. Cosa ne trai? Che il linguaggio, il pensiero astratto e simbolico sono comunque componenti che ci differenziano dai primati e che sono essenziali allo sviluppo del baratto che, come ti ho detto mille volte, è una pratica culturale e che quindi non può essere considerata il motore dell'evoluzione. Semmai uno dei risultati, come tante altre pratiche.
Profilo Homepage
poneraOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 06 Set 2005
Messaggi: 855
Località: Milano
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2012 - 23:14 Rispondi citando Torna in cima

Leggi " homobaratto sei" scritto da un professore che potrebbe essere il tuo e commentalo.
Quanto al baratto degli scimpanzè è una forzatura che avviene fra delle antropomorfe a dei ricercatori laureati. Infatti la Brosman conclude che il baratto è ciò che ci distingue poichè noi abbiamo iniziato a barattare fra umani e nel nostro habitat, non in laboratorio. E' la lavorazione litica che ha dato impulso al baratto poichè ha sviluppato nell'uomo lo stimolo al possesso e di conseguenza alla transazione.
Non mi sembra così difficile da capire!
Profilo Invia email Homepage MSN messenger
PiedoloOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 10 Nov 2005
Messaggi: 904
Località: Monfalcone / Venezia
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 24 Apr 2012 - 14:17 Rispondi citando Torna in cima

A me non sembra difficile da capire che prendi poche parole e ti inventi qualcosa. L'articolo che hai citato come molti altri non parla affatto di quello che dici tu.
Profilo Homepage
poneraOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 06 Set 2005
Messaggi: 855
Località: Milano
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 24 Apr 2012 - 16:21 Rispondi citando Torna in cima

Wink Visita N.81.645 mi accontento che tu dia significato a queste frasi del Prof.Matt Ridley:
"Quasi tutte le tecnologie sono combinazioni di altre tecnologie e le nuove idee provengono dagli SCAMBI DI COSE E PENSIERI ".
ancora:
"Dense popolazioni non producono innovazione il altre specie.(animali) Il fenomeno avviene solo negli esseri umani, perchè solo gli esseri umani sono avezzi ad un regolare SCAMBIO DI OGGETTI DIVERSI FRA ESTRANEI. Questa è la risposta all'enigma del DECOLLO DELL'UMANA GENTE. E' stato causato dalla invenzione di un cervello collettivo che è stato reso possibile dalla INVENZIONE DELLO SCAMBIO."
Ancora:
"La specializzazione è il mezzo con cui lo scambio favorisce l'innovazione: produrre al meglio un prodotto o nel migliore dei modi un servizio genera maggiori vantaggi e si arriva a nuovi strumenti.
La storia della specie umana è stata una progressiva diffusione di specializzazioni e di scambio." Wink
ancora:
"L'agricoltura è stata inventata quando l'umana gente stava già vivendo in una società dedita agli SCAMBI A MEZZO DEL BARATTO." Laughing
Profilo Invia email Homepage MSN messenger
PiedoloOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 10 Nov 2005
Messaggi: 904
Località: Monfalcone / Venezia
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 24 Apr 2012 - 16:37 Rispondi citando Torna in cima

Ancora? non ti basta? Perchè devo essere io a spiegarti le cose quando ho cercato sempre di proporti punti di vista diversi da tuo, motivazioni e quant'altro? Perchè non cominci a leggere seriamente tutto quello che citi?
Profilo Homepage
poneraOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 06 Set 2005
Messaggi: 855
Località: Milano
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 24 Apr 2012 - 17:46 Rispondi citando Torna in cima

A buon intenditor poche parole. Ha ragione Lupo e chiudo con te definitivsmente!
Profilo Invia email Homepage MSN messenger
PiedoloOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 10 Nov 2005
Messaggi: 904
Località: Monfalcone / Venezia
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 24 Apr 2012 - 18:35 Rispondi citando Torna in cima

O quanto mi spiace non potrò più godere della tua sapienza. Visto che sei in pensione, studia.
Profilo Homepage
poneraOffline
H. ergaster
H. ergaster


Registrato: 06 Set 2005
Messaggi: 855
Località: Milano
Status: Offline
Messaggio   Inviato: 23 Mag 2012 - 12:49 Rispondi citando Torna in cima

Se andate in www.facebook.com/giossone34 potete videare tre link che fanno vedere le prodezze stupefacenti dell'antropomorfa Kanzi, un bonobo addestrato ed istruito nei laboratori della Georgia University. Kanzi è in grado di rispondere alla domande fatte dalla ricercatrice ed adenpiere a tutte le azioni richieste. Ciò dimostra che non siamo l'unica specie vivente provvista di coscienza e raziocinio.
Ed allora perchè i bonobo non hanno progredito nel tempo come noi umani? Quì è il dilemma!
C'è qualcosa che ci differenzia anche primitivamente, l'umana gente ha dato corso alle lavorazioni litiche, cioè ha voluto costruirsi degli utensili e delle armi di difesa ed offesa.
La posizione eretta per vivere nella savana ci ha consentito di usare con molta malleabilità gli arti superiori. La produzione di oggetti ha sviluppato nel nostro progenitore l'istinto del possesso e pertanto la cessione di un sua lavorazione, essendo considerata una cosa propria e non di tutti doveva essere ceduta o per donazione od a mezzo di una transazione.
Se in futuro un soggetto della specie di Kanzi costruirà un oggetto, potremmo assistere all'iniziazione di una civiltà degli scimpanzè, e pertanto demograficamente aumenterebbero di numero con l'invasione di tutto il pianeta, come abbiamo fatto noi umani ma con qualche milione di anni.
Profilo Invia email Homepage MSN messenger
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Successivo
Powered by MDForum 2.0.1© 2003-2005 MAXdev
Tema grafico by subRebel del sito ktauber modificato e ottimizzato per MDForum da TiMax
Supporto italiano by Open Italia
  Homepage Chi Siamo Membri Download Forum Edicola Tam Tam Contattaci  


Antrocom 2003- 2011© - C.F. 09210881000
Antrocom is a nonprofit organization for anthropological studies. All contents, except where otherwise noted, are licensed under a Creative Commons License. All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest by ©2006-2011 Antrocom. This web site was made with MDPro, a content management system written in PHP. MD-Pro is free software released under the GNU/GPL.

Antrocom. Online Journal of Anthropology
Antrocom Association